Software per il calcolo strutturale

Enexsys

Il know-how di anni di esperienza integrato con l'immediatezza e la semplicità dell'ambiente Windows, e la sinergia con lo studio tecnico associato ad ENEXSYS (che controlla costantemente il software utilizzandolo nelle fasi di elaborazione e sviluppo progettuale di costruzioni di rilievo internazionale) fanno di WinStrand il punto di riferimento dei programmi per la progettazione strutturale.

La modularità del Sistema e gli Optionals disponiblili permettono di configurare WinStrand ad ogni necessità, garantendo al contempo espandibilità per le future esigenze del progettista.

L'Obiettivo di WinStrand è di consentire al progettista di impiegare al meglio la capacità di analisi numerica del computer finalizzandola alla propria capacità sintetica e decisionale.

L'Architettura di WinStrand costituisce un versatile Linked System dove tutte le funzioni, dal progetto concettuale fino a quello esecutivo, si integrano in un'unica logica operativa, evitando la vulnerabilità del "software collage".

Normativa di riferimento: WinStrand è aggiornato sino al DM 14-01-2008 (Norme Tecniche per le Costruzioni) e consente di impiegare anche le normative di calcolo precedenti (D.M. 14-02-1992, D.M. 9-01-1996, D.M. 16-01-1996, Ord. P.C.M. 3274/2003 e s.m.i.) oltre agli Eurocodici che si riferiscono alle strutture in cemento armato ed in acciaio.

Una novitá per consentire agli utenti due modalitá di accesso al nostro sistema software alternative all'acquisto della licenza d'uso: l'utilizzo a tempo (Pay per Use) o l'affitto con riscatto.

Per maggiori info vai sul listino e contattaci per ogni chiarimento. Saremo ben lieti di selezionare la proposta piú adatta per ciascuna particolare esigenza.

Corso Repubblica di San Marino

Il 14 Ottobre 2016 EnExSys organizza un seminario di approfondimento sulla verifica di vulnerabilitá di un edificio esistente in cemento armato. Utilizzando un caso reale, viene svolto un esempio con il metodo dell'esercitazione pratica.
Per maggiori dettagli scarica il modulo di iscrizione.

Corso Sansepolcro (AR)
Corso Sansepolcro (AR): esercitazione pratica

Il 27 e 28 Settembre 2016 EnExSys organizza un seminario di aggiornamento di due giorni sulle Norme Tecniche per le Costruzioni dal titolo Verifica edifici esistenti in C.A..
Per maggiori dettagli scarica il modulo di iscrizione.

Riportiamo il testo dell'articolo 23-comma 13, del nuovo Codice Appalti

"Le stazioni appaltanti possono richiedere per le nuove opere nonché per interventi di recupero, riqualificazione o varianti, prioritariamente per i lavori complessi, l'uso dei metodi e strumenti elettronici specifici di cui al comma 1, lettera h). Tali strumenti utilizzano piattaforme interoperabili a mezzo di formati aperti non proprietari, al fine di non limitare la concorrenza tra i fornitori di tecnologie e di non limitare il coinvolgimento di specifiche progettualitá tra i progettisti. L'uso dei metodi e strumenti elettronici puó essere richiesto soltanto dalle stazioni appaltanti dotate di personale adeguatamente formato e che dispongono di idonei sistemi di monitoraggio. Con decreto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti sono individuati i tempi di progressiva introduzione dell'obbligatorietá del metodo, valutata in relazione alla tipologia delle opere da affidare e tenuto conto dei relativi importi, nonché adeguati sistemi di monitoraggio. L'utilizzo di tali metodologie costituisce parametro di valutazione dei requisiti premianti di cui all'articolo 38."